Il traduttore per cani ti fa sapere cosa sta pensando il tuo cane

Hai mai guardato il tuo cane e ti sei chiesto esattamente cosa stesse pensando?

Se è così, allora non sei solo: un gruppo di inventori svedesi ha lanciato una campagna di finanziamento per produrre un pezzo di tecnologia che potrebbe un giorno aiutare i cani a comunicare meglio con i loro umani.



No More Woof, sviluppato dalla Nordic Society for Invention and Discovery (NSID) svedese, è il primo gadget che traduce i pensieri degli animali nel linguaggio umano. Utilizzando la tecnologia di microcomputer elettroencefalografia (EEG) esistente, il prototipo di auricolare No More Woof analizza i modelli di pensiero di un cane, li registra, quindi li traduce in linguaggio umano che puoi capire e sentire. L'auricolare per cani include un piccolo altoparlante simile a un grammofono, che consente a Fido di 'parlarti' in un inglese semplice.



Se questo suona familiare, allora lo è - più o meno. Ricorda i cani parlanti nel film Pixar del 2009,Su? Sebbene No More Woof non sia così avanzato come il dispositivo indossato da Dug, Alpha, Beta e gli altri cagnolini animati, è ancora in grado di tradurre i pensieri canini di base in parole che possiamo comprendere. L'NSID spiega che mentre le onde cerebrali differiscono da cane a cane, ci sono schemi comuni e più universali che sono stati in grado di decifrare.

'Alcuni dei modelli neurali più facilmente rilevabili sono:' Sono stanco ',' Sono curioso di sapere chi è 'e' Sono eccitato ', scrive NSID sulla sua pagina Indiegogo.com. L'analisi futura produrrà sicuramente anche modelli di pensiero aggiuntivi.



E NSID dice che, una volta rilasciato, No More Woof avrà almeno 8 voci umane tra cui scegliere, il che significa che sarai in grado di personalizzare il dispositivo per adattarlo alla personalità del tuo amico a quattro zampe.

Dal lancio della campagna di finanziamento del loro prodotto, NSID ha registrato un enorme aumento di interesse per No More Woof. Con oltre 50 giorni ancora da fare, il gruppo è riuscito a raccogliere quasi $ 5.000 in più rispetto al loro obiettivo iniziale di raccolta fondi di $ 10.000, dimostrando che esiste davvero un mercato là fuori per questo prodotto insolito.

NSID ammette liberamente che, almeno in questa fase, No More Woof è solo un work in progress. C'è molto da fare prima che i genitori di animali domestici siano in grado di trovare il dispositivo sugli scaffali dei negozi, inclusa la calibrazione e la programmazione aggiuntive che potrebbero rendere No More Woof il sofisticato gadget di comunicazione cane-uomo NSID sa che un giorno sarà.



“Ad essere completamente onesti, la prima versione sarà piuttosto rudimentale. Ma hey, anche il primo computer era piuttosto schifoso ', spiegano.

Interessato a saperne di più o a contribuire allo sviluppo di No More Woof? Visita NoMoreWoof.com o la pagina Indiegogo.com del prodotto per ulteriori informazioni.

Fonti:Notizie quotidiane di New York,NoMoreWoof.com,Indiegogo.com